La disoccupazione tecnologica

mobile-phone-426559_960_720.jpg

Mito o realtà? Da oltre due secoli gli economisti e gli osservatori si dividono tra neoluddisti e tecno-ottimisti. Il tema è molto controverso e di particolare attualità in questo periodo di stagnazione economica.

Dal 1930, anno in cui Lord Keynes scriveva le celeberrime “Prospettive economiche per i nostri nipoti”, che ha reso popolare il termine “disoccupazione tecnologica” al grande pubblico, ci si interroga senza una risposta univoca sugli effetti del progresso tecnologico sulla società e il futuro dell’uomo.

Questo Blog si propone di offrire una panoramica delle diverse opinioni sull’argomento, ricercando notizie, recensioni e approfondimenti.

Chi volesse collaborare al nostro progetto con articoli e suggerimenti, sarà il benvenuto; scriva a: disoccupazionetecnologica@gmail.com.